Momenti di…

“Ci muoviamo come estranei, sottovoce, 
intorno alle vite di chi una volta 
era tutto il nostro mondo. 

E viene da chiederci 
come è possibile 
che una cosa tanto naturale 
sia anche così tanto sbagliata.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...