Gli strumenti della pianificazione

Una buona pianificazione è importantissima, nel lavoro come a casa.

Ma come la facciamo?
Che strumenti abbiamo a disposizione?
Come impostiamo la nostra pianificazione efficacemente?
Per dire la verità oggi di strumenti e programmi per la programmazione ce ne sono tantissimi e possiamo anche decidere quale sia quello con cui ci troviamo meglio.

Vi racconto che strumenti ho usato io finora per la mia pianificazione.

Calendario editoriale

Primo fra tutti mi prendo un bel calendario, con tanto spazio a lato dei giorni in modo da segnarmi correttamente quanti post dovrei preparare per i vari mesi dell’anno. Mi è utile per capire anche quanto spazio ho da dedicare ad un argomento, visto che come vi dicevo la settimana scorsa quest’anno vorrei dedicare ogni mese ad un tema differente.
Per la verità ho trovato utile anche excel, prima di decidere in modo definitivo.
Trovo sia più facile spostare gli argomenti da una cella all’altra quando stiamo ancora decidendo lo schema degli argomenti, ma una volta deciso metto tutto nero su bianco sul calendario e procedo.

Schatchbook/Quaderno per gli appunti

Io faccio tanti di quegli scarabocchi e schemini (incasinati) in questa fase che non vi dico! Quindi la cosa migliore da fare è iniziare con un foglio bianco.
Divido una due facciate in 12 parti, una per mese.
Fatto questo segno con un elenco numerato il numero dei post e le date in cui dovrebbero uscire i post. Se ci sono eventi particolari in quel mese di cui voglio parlare li appunto da subito in modo da tenerne conto nella scelta del tema del mese.
E poi infine si passa al definire un tema per ogni mese.

E come lo faccio?

Divinazione

Sì, ho provato con la divinazione il primo colpo.
Ho usato gli Animal Spirit della Wild Unknown. Per ogni mese ho estratto un animale e ho ragionato sulle caratteristiche che aveva da portare nel suo mese.
Mi è stato utile ma poi ragionando mi sono resa conto che volevo cercare di dare un filo conduttore che avesse una sua logica anche mese dopo mese in modo che gli argomenti non fossero slegati tra loro, quindi ho abbandonato in parte le carte e ho seguito un po’ di logica, sebbene devo dire che alcune idee che mi sono venute le ho tenute nella mia lista per il futuro.

Libri

Ovviamente. Non potrei mai non affidarmi a loro. Anche solo per raccogliere idee e spunti per i post.
Dovrei anche iniziare a riportarvi un po’ di citazioni dai testi che leggo perchè personalmente mi piace trovare queste piccole perle raccontate nei vari post.

Agenda

Una volta stabilito a grandi linee di cosa voglio parlare, passo a segnare tutto in agenda.
Come sapete qui (link) vi raccontavo che quest’anno ho preso l’agenda settimanale piccola della Mr Wonderful.
Ecco, qui io scrivo la maggior parte delle cose che devo fare.
Visite, uscite, lavori in scadenza che devo concludere e…. i post.
Mi segue sempre, la porto ovunque e così so esattamente dove segnare spunti che mi vengono per un post o un tema di cui voglio parlare
“Ma Chiara, ma se mi dici che prepari in precedenza i post, perché li appunti in agenda? Una volta programmati vanno da soli!”.
Sì, vanno da soli ma 1) io voglio avere sempre ben chiaro quando succede cosa e ad ogni modo la sera precedente di solito rileggo il post in uscita per sicurezza, 2) mi piace segnare “Fatto” con una X nella casellina accanto (:-P), 3) Così posso procedere con la pubblicazione dei post sui social (che sì, si può programmare anche quella, è vero, ma io preferisco programmarla sulla mia pagina e a distanza di qualche ora o al massimo di un giorno condividerla anche sugli altri profili che gestisco e normalmente lo faccio a mano di volta in volta).

Apps

Potrei impazzire se non avessi Google Calendar!
Credetemi, è efficientissimo per quel che riguarda la pianificazione!
In sostanza, dopo aver appuntato in agenda i vari post vado ad impostarli anche su Google Calendar con vari allert e link diretti alle bozze o al post che devo pubblicare. In questo modo, molto velocemente, riesco a pubblicare sui vari social (Twitter e FB per lo più) tutto ciò che devo pubblicare direttamente con un ‘tap’.
Un nuovo strumento che ho scoperto invece prevalentemente per i social è PostPickr.
E’ davvero utilissimo per programmare e gestire in modo ordinato i post su più social come Facebook, Twitter, Instagram eccetera.
Esiste un profilo free che sto ancora testando e che per ora anche se non permette di fare cose elaborate mi sembra molto efficiente.
L’ho usato per pianificare una serie di post cadenzati di Facebook ed in pochissimo tempo ho caricato post da qui fino ad agosto! Inserendoci anche un’immagine, elaborata direttamente sull’app online.
Se intendete programmare una serie di post o tenere una rubrica vi consiglio veramente di darci un’occhiata.

Statistiche

Sì, ho usato anche le statistiche del blog.
Mi sono guardata tutti gli articoli pubblicati lo scorso anno e ho visto i posti più apprezzati e più letti. Anche sulla base di quello ho scelto di tenere una certa linea, tra l’altro con grande soddisfazione perché ricalca perfettamente ciò che avevo in mente di fare quando ho ripreso in mano il blog lo scorso anno.
Comunque è molto importante tenere a mente che quando scriviamo dei post, li scriviamo per i lettori. Quindi è importante non perdere di vista quelli che sono gli interessi e le preferenze del nostro lettore tipo, cioè colui al quale mentre scriviamo ci immaginiamo di parlare, e verificare costantemente se il tuo pubblico è in linea con lui.

In linea di massima sono questi i miei strumenti.
Li usate anche voi?
O ne usate altri che io non conosco?
Se volete potete farmelo sapere qui o sulla mia pagina FB.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...