Nella testa di NikeB… a Febbraio

Nonostante ultimamente mi stia divertendo a scrivere più post sul tema della comunicazione, voglio comunque riservare un appuntamento quanto meno mensile in cui vi racconto un po’ le cose che capitano nella mia vita e nel quale vi racconto a cuore aperto, e senza dilungarmi eccessivamente, cosa mi frulla per la testa. E ho pensato di farla diventare una rubrica vera e propria.

Andiamo per punti, così è più facile seguirmi.

Febbraio e Artemide
Questo mese la grande protagonista è lei.
Nella lettura, del libro del Goddess BookClub e nel tema del mese di Un anno da sogno con Giada Carta. Forse per questo molti dei miei pensieri spirituali indugiano su di lei, sul suo temperamento e soprattutto sulle esperienze che sto facendo con lei.
Sto scoprendo che ho molto lavoro da fare a braccetto di Artemide e non so dire come o perchè, ma mi sta aiutando molto l’averla nella mia vita.
Trovo che Giada abbia ragione, questa Dea potrebbe veramente diventare la mia Dea dell’anno!
Determinazione, concentrazione, focus e competizione.
Dei tormentoni durante questo mio mese tanto che ne ho scritto un post su Pensieri Pagani e trovo in molte delle caratteristiche del suo archetipo lo stimolo per trovare la grinta che mi serve per continuare nei miei progetti.

Febbraio ed i progetti
Bene, parliamone.
Non ho mai messo nero su bianco i miei progetti qui sul blog, ma Artemide mi ha suggerito di fare meno la vergognosa riservata che non ho nulla di cui vergognarmi, e quindi eccomi a svelarvi qualche anteprima (perchè sono ancora tutti progetti campati per aria).

  • Corso graphic design:
    Forse questo è l’unico che ho iniziato in effetti, quindi partiamo con lui.
    A ottobre ho iniziato questo corso (base) che finora mi ha fatto fare un refresh di Photoshop e ha approfondito Illustrator e InDesign. Le ultime volte abbiamo iniziato a fare un po’ di cosine polpose sulla progettazione, sulle font, i loghi, la sezione aurea… L’insegnante mi ha anche detto che sono portata (cosa che mi ha riempita di orgoglio) ma che comunque quel corso da solo non è sufficiente per saper fare il grafico a tutti gli effetti. Serve qualcosa di più, e mi ha stimolato a sviluppare i miei progetti, a fare e si è resa disponibile a darmi una mano, a guardarmeli e correggermeli.
    Mi sto circondando di libri e manuali, e sto provando a fare da sola un po’ di pratica quindi. Penso che comunque se avrò possibilità farò anche il corso avanzato o troverò fuori qualcosa che mi completi il percorso.
  • Etsy shop:
    Questa è solo un’idea, ma condivisa. Infatti io e la mia amica Sabrina abbiamo il “progettino Etsy” in ballo. L’idea è quella di offrire servizi personalizzati di creazione partecipazioni per matrimoni, tableau, coni portariso, segnaposti e chi più ne ha più ne metta, ed in parallelo proporre anche il layout di agendine completamente personalizzabili e componibili con vari inserti a scelta del cliente: agenda annuale in vari formati, inserto fitness, inserto tracking, inserto meal planner, inserto budget, inserto password… ecc.
    L’idea, confesso, mi è venuta guardando le ErinCondren e le PlumPaper.
    Me ne sono innamorata, ma hanno comunque delle cose che io aggiusterei e… costano un sacco!! Quindi mi sono detta “perchè non pensare io da sola a qualcosa che sia adatto alle mie esigenze e farmelo?” e poi “perchè non posso anche venderla questa idea?” e altre idee collaterali quindi… ecco, è nato il progettino condiviso.
  • Negozio di abbigliamento ecobio:
    Altra idea pazza che ci è venuta a me e alla Sabrina riguarda l’ecobio. In particolare l’abbigliamento ecobio. Per la verità è nata come una battuta!
    Esiste questo negozio fantastico a Cismon del Grappa, Lizè, che vende vestiti confezionati in fibre naturali. Cotone biologico (da coltivazioni senza pesticidi), lana, canapa, bamboo, cashmere… (vendono anche online se può interessare) e visto che ogni volta è un viaggio per andar su ci siamo dette una volta in macchina “Apriamolo a casa nostra un negozio in franchise!” alchè ho ribattuto “Beh, sì! Ma perchè non farne anche uno tutto nostro?”. Abbiamo riso lì per lì, ma l’idea è rimasta nell’aria.
    Certo, questa resta solo un’idea.
    Per ora.

  • Sito web:
    Vorrei riprendere in mano il mio grande progetto e trasportare armi e bagagli su wordpress.org.
    Vorrei fare un sito un po’ più serio, più professionale, in cui fare le cose seriamente.
    Ho già una struttura, una scaletta di cose da fare e anche dei prezzi per realizzare il progetto. Parola d’ordine Siteground!! Tra l’altro da poco l’hanno anche fatto in italiano, con tutto il servizio assistenza associato!
    Aspetto di superare Febbraio ed inizierò a lavorarci sul serio.
    Sono elettrizzata all’idea!

  • Corso web design:
    Questo passo comunque rende interessante il corso di Web Design, che volevo fare a ottobre, ma alla fine ho scelto graphic design.
    Non è una priorità per quest’anno, ma diciamo che prima o poi lo farò. Magari sposto la spesa nel 2018 che per quest’anno siam già belli pieni! 😛

Febbraio e i matrimoni
Sì, il grande evento questo mese è lui, il matrimonio della mia amica Sabrina (di cui parlavo sopra) e Aldo.
La data è il 25 febbraio.
E la prossima settimana sarà appunto all’insegna del matrimonio ed i suoi preparativi.
Nonchè del trucco e parrucco. Mio e della sposa.
Sarà una gran mezza giornata (sì, perchè per lo meno si sposano il pomeriggio).
Per fortuna!!
I matrimoni sono una gran bella cosa.. Ma sono allergica a quelli che mi prendono tutto il giorno e continuano fino ad oltre il cambio di data.
Sono veramente troppo impegnativi!

Febbraio e i soldi
Tra l’altro ho il conto che piange sto mese.
Ho preso vestito, cappotto, scarpe, pochette, c’è stato il sobrilato, ci sarà il matrimonio… e tutto il resto delle mie spese normali… e devo ancora andare (perchè la banca ha orari assurdi) a ritirare l’assegno INAIL, quindi è come se non avessi accreditato uno stipendio nel mese di gennaio… insomma, il mio conto piange veramente sangue sto mese. Sigh!
Devo decidermi a trovare il modo di andare in banca (mi toccherà prendere un permesso) e anche un modo per guadagnarmi qualche soldino in più!
Innanzitutto riduzione spese al minimo. Guai a sgarrare nei prossimi mesi!!
E poi devo inventarmi qualcosa.
Magari rivendendo un po’ di tutte quelle cose che sono finite a far polvere da qualche parte in garage (e fare anche spazio!).

Febbraio e le pause
Incredibilmente sì!
Ci sono un po’ di pause all’orizzonte.
Non per Febbraio, ma le dovrò decidere in questi giorni.
In pratica mi opero.
Vi ricordate che a novembre mi ero fatta male?
Bene, mi sono rotta il crociato. Tanta fisioterapia (uscita extra) negli ultimi due mesi e poi vado alla visita con fisioterapista e ortopedico che mi consigliano vivamente di operarmi “e fuori dalle scatole”. Testuale. Quindi… operiamoci!
Vuol dire fisioterapia fino ad allora (altra uscita extra), 40 giorni di recupero, altra fisioterapia per riabilitazione, trasferimento temporaneo a casa dei miei e mutua.
Insomma, diciamolo 40 giorni via dalla Gabbia non puzzano, però sono 40 giorni di lavoro, non di riposo. E poi dovrò continuare la riabilitazione fino a ripresa completa. Insomma… 6 mesi voleranno via così, in palestra di fisioterapia.
E nei primi 3 mesi Daniele sarà anche via. Sì perché il 27 riparte per il Cile. Sniff… Sarebbe stato tutto più semplice con lui a casa. Ma faremo lo stesso!

Ecco, questo sarà il mio febbraio.
Ecco perché la settimana prossima, vi anticipo, non uscirà il post del venerdì.
Ci rivediamo quindi venerdì 3 marzo, quando questo Febbraio sarà un ricordo.
Intanto, buon week end a tutti voi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...